Obiettivo Stabilizzato TAMRON 18-200mm F/3.5-5.6 Di II VC, Il Test

Il . Inserito in Informatica. Visite: 1531

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

tamron.jpg

Obiettivo Stabilizzato TAMRON 18-200mm F/3.5-5.6 Di II VC, Il Test.

Sono da sempre appassionato di Fotografia e qualche anno fa comprai questa bellissima Reflex Canon.

Devo dire che è davvero una gran macchina fotografica ma, come tutte le cose, soprattutto quelle elettroniche, diventano vecchie abbastanza in fretta. 

Non sono un fotografo professionale, questo va detto, ma mi piace comunque fare fotografie e mi piace farle bene e così, ho deciso di riprenderla in mano e mettermi al lavoro.

L'arrivo della primavera mi ha dato nuova energia e nuovi stimoli per dar sfogo a questa passione. 

Volevo però migliorarmi e migliorare l'attrezzatura. Ho valutato l'idea di cambiare macchina fotografica ma, almeno per adesso, non ne vale ancora la pena e così ho deciso di cambiare l'ottica. 

Della mia EOS400D ho l'obiettivo base (18-55) e un teleobiettivo Tamron (70-300) non stabilizzato, ma mi piaceva l'idea di avere un obiettivo che potesse unire sia un grandangolare che un teleobiettivo. 

Avevo già un obiettivo Tamron con il quale mi sono sempre trovato bene e, data la compatibilità totale con macchine Canon, mi sono di nuovo affidato a questo marchio. 

Ho scelto un obiettivo 18-200 mantenendo quindi un ottima focale grandangolare (18) con la possibilità di un altrettanto ottima focale teleobiettiva (200) e questo, per l'utilizzo che ne faccio io, copre il 99% delle mie necessità. 

Intanto parlimo di prezzi, su Amazon questo obiettivo viene venduto a € 215,00, io l'ho trovato, praticamente nuovo, su ebay, da un ottimo venditore, a € 130,00 spedizione inclusa.

Provato sul campo, sono rimasto davvero soddisfatto dell'acquisto ed il prezzo, anche quello del nuovo, vale sicuramente il prodotto, almeno per le mie necessità.

Partendo dal presupporto che la mia macchina non è nuovissima, il risultato degli scatti non è affatto male.

La qualità delle lenti è davvero ottima, io scatto prevalentemente in priorità di tempi e di diaframma, in particolare quando scatto con soggetti vicini dei quali voglio enfatizzarne il primo piano, o quando scatto delle Macro. 

Anche la stabilizzazione fa egregiamente il suo dovere, la si sente soprattutto con riprese a focale alta, dove si consiglierebbe un cavalletto. 

Autofocus e stabilizzazione sono disinseribili a seconda delle necessità, ho trovato comoda la funzione Lock che impedisce all'obiettivo di espandersi involontariamente  quando ce l'avete in borsa.

Insomma, mi ritengo soddisfatto dell'acquisto, non è un obiettivo super professionale ma per gli amatori e gli appassionati di fotografia è sicuramente un ottimo obiettivo.

SCHEDA TECNICA 

Ottica

 Focale

  18-200 mm

 Angolo di campo

  76.3 - 8.1°

 Formato

  APS-C

 Diaframma Max.

  f/3-5-6.3

 Lamelle diaframma

  7

 Lenti/Gruppi

  16 elementi in 14 gruppi

 Min. distanza fuoco

  0.50 metri

 Rapporto riproduzione

  0.25x

 Funzionalità

 Tipo di zoom

  Ghiera, esterno

 Stabilizzazione

  Si (incorporata nell'obiettivo)

 Focus

  Motore AF obiettivo (non a ultrasuoni)

 AF interno

  No

 Full Time MF

  No

 Costruzione

 Anello treppiede

  No

 Moltiplicatori

  Non compatibile

 Diametro filtri

  62 mm

 Paraluce

  In dotazione

 Tropicalizzazione

  No

 Peso

  400 g

 Dimensioni

  75 x 95 mm

PHOTOGALLERY con il TAMRON 18-200

 



Autore
Davide Galloni
Author: Davide GalloniEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
"La vita è l'insegnante più severa, prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione"

Tags: tamron obiettivo canon eos400d reflex grandangolare teleobiettivo macro TAMRON 18-200mm F/3.5-5.6 Di II VC TAMRON 18-200mm

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Link Sponsorizzati.