Borland Database Engine (BDE) - Errori di accesso al Database (Windows 7,8,10)

Il . Inserito in Informatica. Visite: 1889

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Borland Database Engine è un gestore di Database ormai vetusto ma ci sono ancora alcuni programmi, anch'essi abbastanza datati, che lo utilizzano ancora.

Capita quindi che i nuovi sistemi operativi, specialmente Windows 8.1 e Windows 10, con i loro innumerevoli gestori della sicurezza, vadano a creare problemi di compatibilità con questi programmi così obsoleti. 

Uno degli errori più comuni è "An error occurred while attempting to initialize the Borland Database Engine (error $210D)".

A me è capitato su un sistema Windows 10 e nonostante abbia concesso tutte le autorizzazioni a cartelle, sottocartelle, programmi e via dicendo, l'unica soluzione è stata quella di disinstallare la versione del BDE Obsoleta ed installare quella più recente. Confesso di aver incrociato le dita perchè, si sa, le cose nuove si portano sempre dietro una valanga di incompatibilità quando dialogano con programmi vecchi ma, in fin dei conti, sembra abbia funzionato. 

La versione che ho installato è la 5.2.0 e la trovate nella pagina dei Download di questo sito.

Quindi, ricapitolando: 

 

  1. Assicuratevi che tutte le applicazioni che utilizzano il BDE siano terminate
  2. Dal pannello di controllo disinstallate la versione obsoleta del Borland Database Engine
  3. Suggerisco, ma non è obbligatorio, di cancellare la directory del programma (Dovrebbe essere C:\Program Files\Borland ma verificatela).
  4. Installare la versione 5.2 facendo attenzione di attivare, durante il processo di installazione, la richiesta di cancellare le voci di registro della versione obsoleta, in questo modo verranno pulite le tracce del vecchio gestore evitando così che possano accadere spiacevoli "equivoci" al programma.
  5. Terminata l'installazione, dal pannello di controllo è possibile accedere al gestore del BDE per impostare i parametri necessari. 
  6. Attenzione: Se l'accesso al gestore BDE dal pannello di controllo, dovesse bloccarsi, è quasi sicuramente un problema di sicurezza. In questo caso, andare nella directory del programma ed eseguire il comando BDEADMIN.EXE come amministratore. A me, così facendo, è funzionato. 

 

 

 

Tags: borland bde An error occurred while attempting to initialize the Borland Database Engine

Link Sponsorizzati.