BRT il corriere poco espresso che nessuno vorrebbe avere

Il . Inserito in Fatti Quotidiani. Visite: 32

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mi sembra giusto e doveroso, quando è il caso, elogiare il servizio, pubblico o privato che sia, quando riesce a fare quello per cui è stato creato. Ma è altrettatnto giusto criticare chi, invece, non fa o fa malissimo quello che invece dovrebbe fare normalmente. 

E' il caso del corriere BRT, evito volutamente di mettere la parola "espresso" perchè di espresso avranno solo il caffè che si prendono alla mattina i dipendenti al posto di lavorare. 

Questa è la disavventura che mi è successa in questi ultimi giorni, la seconda su due con questo pseudo corriere:

Il 21 di novembre ho acquistato una fotocamera professionale da un stio chiamato City Com dove era indicata che la fotocamera era disponibile e che avrebbero spedito subito.

Effettivamente, il giorno 22 mi arriva una mail dal fornitore che mi avvisa che ha dato in gestione la merce a BRT, buon segno, è già dal corriere, arriva da Roma per cui, teoricamente in una giornata dovrebbe essere a Milano.

Venerrdì 23 infatti, mi arriva la mail da BRT che ha preso in carico la spedizione ma mi accorgo che l'indirizzo di consegna è troncato rispetto a quello che avevo indicato nel checkout dell'ordine.

Scrivo immediatamente una mail al centro servizi di BRT indicando l'accaduto e indicando l'indirizzo completo. 

Non ricevo nessuna risposta.

Lunedì 26 novembre mi arriva una mail da BRT con l'indicazione di mancata consegna per indirizzo inesistente (ma va???). 

Chiamo il numero di BRT indicato sulla filiale di giacenza, ma vengo a sapere che quello è un centralino unico.

Spiego il problema e mi dicono che non è possibile chiamare direttamente la filiale perché......non hanno il telefono!!!! Anno 2018 dopo cristo e loro non hanno il telefono!!!! Mi dicono, tra l'altro, che deve essere il mittente a richiedere la variazione dell'indirizzo.

Contatto quindi il fornitore che, solerte, provvede a comunicare la variazione dell'indirizzo e a far rimettere in consegna il pacco.

E' Lunedì 26 pomeriggio, richiamo il call center e mi dicono che, essendo ormai pomeriggio, la consegna slitta al giorno successivo. Vabbè.

Arriva martedì 27, mi faccio scrupoli e chiamo subito in mattinata BRT, ma mi dicono che la merce NON è in consegna, chiedo spiegazioni e la megera alla reception mi dice che loro non sanno niente, sono solo una reception e possono solo mandare un sollecito alla filiale per la riconsegna. 

L'incazzatura sale. 

Arriviamo a mercoledì 28 Novembre, stessa identica cosa, chiamo e la solita stronza (!!!) mi dice che no, il pacco non è in consegna, cerco di farmi dire il motivo per il quale è da lunedì che mi ripetono le stesse cose ma lei, acida e indispettita come una donna che non prende carne da un po', mi ripete che lei può fare solo un sollecito alla filiale e mi tranquillizza che il giorno dopo sarebbe arrivato il pacco. 

Giovedì mattina, il copione si ripete paro paro, la megera della reception mi dice ancora più nfastidita e molto acida che, se voglio, posso mandare una mail alla filiale, quella ce l'hanno!!! Mi faccio dare l'indirizzo e scrivo.

Incredibilmente, dopo una mezzora mi risponde tale Davide Vimercati, perché è giusto fare nomi e cognomi, del servizio clienti che mi dice che la merce è stata sbloccata e verrà consegnata il giorno dopo. 

Finalmete venerdì 30 Novembre, 9 giorni dall'acquisto della merce, dovrebbe arrivare!!.....si dovrebbe!! Fidandomi del demente di turno, non chiamo la mattina se non, alle 16.30, non vedendo arrivare nulla, riscrivo una mail alla stessa persona che mi dice:" spiacente ma la merce è rimasta in filiale, la consegneremo tassativamente lunedì 3 Dicembre!!!" ...toh....si sono dimenticati. 

Ora, è statisticamente provato che, se una cosa capita due volte su due è altamente probabile che il servizio è un servizio scadente. 

Oltre al servizio scadente aggiungo la scarsa, scarsissima, anzi inesistente comunicazione al cliente, la maleducazione del personale del servizio clienti e, visto come sono andate le cose, anche la sottile presa per il culo per il cliente che ha speso 750 euro e in 10 giorni non ha visto niente. 

Personalmente in futuro diffiderò da acquistare ancora in siti che si affidano a questo schifo di corriere e spero che sembre più persone lo facciano e questi furfanti perdano clienti fino a dover chiudere i battenti, tanto noi non sentiremo certo la loro mancanza. Mi spiace per le brave persone che sicuramente lavorano nei magazzini ma il servizio clienti andrebbe chiuso domani mattina per incompetenza. 

Spero che questa recensione sia di aiuto ad altre persone per evitare che qualcun altro rimanga fregato da questi incompetenti.

 

Tags: brt disservizio corriere spedizione mancata consegna bartolini vimercati servizio clienti

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Link Sponsorizzati.